Il re del salotto

5,99

I Brani Scelti da Severino Gazzelloni per questa raccolta

CD originale Idea C0733 ©1991

Ascolta le anteprime dei primi due brani

Fantasia per piano a 4 mani in fa minore D.940, op. 103 (Alfons e Aloys Kontarsky, piano)
 Fantasia per piano a 4 mani in fa minore D.940, op. 103 (Alfons e Aloys Kontarsky, piano)
La Campanella S141 (Jorge Bolet, piano)
 La Campanella S141 (Jorge Bolet, piano)
  • Un altro brano ascoltabili e scaricabili con l’acquisto

Durata totale della raccolta : 00.43.36

Product Description

Ascolta l’anteprima del commento di Severino Gazzelloni

Click per ascoltare

 

GLI AUTORI – Franz Schubert – Franz Liszt – Johannes Brahms

Franz Schubert – Per note biografiche vedere i capitoli intitolati «Il flauto d’oro di Severino» e

«Grandi pagine cameristiche».

Franz Liszt – Nacque in Ungheria nel 1811. Avviato agli studi musicali dal padre, a nove anni

dava già concerti pianistici.

Johannes Brahms – Nacque ad Amburgo il 7 maggio 1833. Apprese le prime nozioni musicali

dal padre e successivamente studiò pianoforte e composizione. Si fece apprezzare come pianista e

direttore di concerti, approfondendo nel contempo gli studi di composizione.

I BRANI – Fantasia op. 103 – La Campanella -Variazioni su un tema di Paganini

Con il suo magico virtuosismo, Paganini non solo aveva affascinato il pubblico di tutta Europa,

ma anche letteralmente soggiogato i compositori del suo tempo. Al punto che imitarlo non era più

considerato un atteggiamento sprovvisto di originalità, bensì una vera e propria sfida nella quale si

sentivano impegnati non soltanto gli interpreti, ma anche, appunto, gli stessi compositori.

GLI INTERPRETI – Alfons e Aloys Kontarsky – Jorge Bolet – Julius Katchen

Alfons e Aloys Kontarsky – Sono nati in Germania a Iserlohn (Aloys nel 1931 e Alfons nel 1932).

Entrambi hanno compiuto gli studi presso la Musikhochschule di Colonia e ad Amburgo.

Jorge Bolet – Nato a L’Avana nel 1914, iniziò a suonare il piano nel 1919. Nel 1926 si trasferì

negli Stati Uniti dove studiò pianoforte e direzione d’orchestra. Debuttò nel 1935 ad Amsterdam e

nel 1939 a New York.

Julius Katchen – è nato a Long Branch, negli Stati Uniti, nel 1926. Si è affermato nel 1937 ad un

festival per giovani interpreti al teatro Bol’soj di Mosca.

Fine dell’anteprima – Per testo completo e riferimenti discografici, prenota l’acquisto di questa raccolta

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Durata